Radio Arbereshe S.a.s.
Via Caravaggio
Corigliano Calabro (CS)
Tel: 0983.80704
Oggi, giovedi 09 aprile 2020

News & Eventi

Jon Bon Jovi, trascorre la quarantena in casa

21 marzo 2020

Jon Bon Jovi è il proprietario di un ristorante che si trova a Red Bank, nella contea di Monmouth, nello Stato del New Jersey. Il locale si chiama JBJ Soul Kitchen ed è stato aperto nel 2011 per aiutare la comunità locale;

I piatti non hanno prezzo: ai visitatori viene chiesto di lasciare una donazione oppure di ricambiare facendo volontariato all’interno del locale.

In questi giorni, per colpa del Coronavirus, Jon Bon Jovi ha dovuto chiudere le sale per evitare assembramenti, ma è aperto per il servizio a domicilio e per aiutare le persone che hanno bisogno, osservando però un orario di lavoro ridotto e mettendo a disposizione un menù limitato, nonostante la richiesta sia, in realtà, grandissima.

Anche Jon Bon Jovi ha deciso di scendere in campo e di dare una mano: “Se non puoi fare ciò che fai normalmente… allora fai quel che puoi!”, si legge nel post su Instagram dove lo staff del locale ha pubblicato alcune foto nelle quali si vede anche il rocker impegnato in cucina.

L’artista si è messo a lavare i piatti per aiutare il suo staff in questo momento di emergenza.